“Abbracciamoci”

2 febbraio 2017 / 0 comments

Due notizie, provenienti dal campo scientifico, hanno colto la mia attenzione in questi giorni. La prima è relativa al campo delle neuroscienze: uno studio italiano sul morbo di Alzheimer, pubblicato su un’autorevole rivista, ha affermato che chi conosce perlomeno due lingue (una in più rispetto a quella comunemente parlata) è in grado di proteggersi dall’avanzare della malattia degenerativa e…

Read more →

La verità (è che ci sono brani musicali che sono…)

30 gennaio 2017 / 0 comments

Ci sono testi, brani musicali, poesie che hanno il pregio di condensare, meglio includere, un momento, un periodo dell’esistenza di un individuo. Pochissimi, però, sono quelli che partendo da un’esistenza distillano anche quello che un periodo storico-sociale è capace di fare, di provocare sul percorso di un’artista, di un cercatore, di qualcuno che non dà nulla per scontato. Questi…

Read more →

(Non solo degli Usa e) della questione delle armi.

11 luglio 2016 / 0 comments

Corro il rischio di essere accusato di semplificazione; ma delle volte potrebbe valerne la pena. Ho sempre pensato che un mezzo, uno strumento, un attrezzo potesse, via via nel corso del suo impiego, in qualche modo finire per modificare l’attività, e i suoi contenuti, per i quale è stato pensato e impiegato; anche ben oltre le intenzioni degli inventori….

Read more →

Il paradosso del gatto di Schrodinger e (la scoperta del)le reali alternative.

6 luglio 2016 / 0 comments

Lungi da me dall’approcciare con metodo e linguaggio scientifici qualcosa che non mi appartiene fino in fondo in termini di studi e di cultura. Tutt’altro; il tentativo che mi appresto a fare è quello di trarre solo qualche suggestione dal famoso paradosso che il fisico  Erwin Schrödinger,  ipotizzò con lo scopo di illustrare come l’interpretazione “ortodossa”…

Read more →

La “morte”, il passaggio e il senso.

29 marzo 2015 / 0 comments

Per chi crede, ogni anno, la “settimana santa” è settimana di preghiera ma soprattutto di riflessione, di interrogativi a cominciare dalla domanda: “che cos’è la morte ?”. E a cascata: “cosa è la vita ? Quale significato possiamo attribuirle se la traguardiamo dal significato e dalla ragione degli ultimi istanti, se la interroghiamo partendo dall’evento che la interrompe, da quel…

Read more →

Il meccanismo della febbre e le sue suggestioni.

28 agosto 2014 / 0 comments

Sono da sempre affascinato da meccanismi biologici, dalla spiegazione scientifica, di tipo divulgativo, di alcuni fenomeni biochimici. Prendiamo questa scoperta relativa al modo in cui si produce l’aumento di temperatura corporea in caso di infezioni. (link). A scatenare nell’organismo la febbre sarebbero delle prostglandine, delle sostanze spie, che vengono prodotte dai vasi sanguigni e che trasmetterebbero…

Read more →

Certe volte, certe vite

22 luglio 2014 / 1 comment

Amo viaggiare sui treni, in generale su quelli che una volta si chiamavano mezzi pubblici ma che ora, in corso di privatizzazione, di pubblico hanno solo  la socializzazione del disagio e la moltitudine di persone che li affollano; oppure mi piace viaggiare in macchina ma da passaggero. Certe volte, cosi’,  capita di distrarmi con le…

Read more →

I veri debiti (le vere eredità)

5 luglio 2014 / 5 comments

Nel mezzo del cammin di nostra vita, facendo gli opportuni scongiuri, può accadere, sempre più spesso di fare un riassunto per ricordi della propria esistenza. Capita poco prima di addormentarsi, mentre si cerca qualche pensiero positivo che agevoli un sonno che non vuole venire; capita quando si è in preda ad insoddisfazioni, inconcludenze o passaggi non proprio positivi; accade,…

Read more →