C’è ostruzionismo e (c’era) ostruzionismo.

29 luglio 2014 / 1 comment

Si fa un gran parlare, in questi giorni, di ostruzionismo: quello grillino, quello dei parlamentari dissidenti del PD. Ostruire vuol dire creare un ostacolo, richiamare l’attenzione del paese, dell’opinione pubblica come delle massime istituzioni, mediante un grumo, una dilatazione delle proprie funzioni sino al massimo possibile. Equivale a lanciare un’allerta di fronte a qualcosa che…

Read more →

E la novità è tutta qua ?

15 luglio 2014 / 2 comments

Non me ne vogliano gli internauati esperti di social, come d’altronde il sottoscritto, ma – al netto delle roboanti e continue twitterrate e dei ripetuti annunci, con tanto di presentazione power point, delle numerose riforme – dell’apparente novità renziana resta ben poco. L’appeal mediatico c’è e con quello si mantiene un clima sondaggistico favorevole tra i pur sempre meno numerosi…

Read more →

Senza riflettere: i braccialetti, l’ipertrofia delle leggi e la riforma del Senato

4 luglio 2014 / 2 comments

Che storia quella dei braccialetti elettronici ! Dovevano essere la panacea di tutti i mali del “sistema carcere” e miracolosamente ridurre la popolazione carceraria rendendo il ricorso alla detenzione, tanto quella cautelare quanto quella nei momenti finali dell’esecuzione della pena, nelle quattro mura delle nostre Case circondariali. In pompa magna il Governo in carica ne aveva…

Read more →