Piccoli nuovi monopoli (anche in rete)

18 luglio 2014 / 0 comments

La rete è nata e doveva crescere come luogo di libertà, come luogo di espressione, come luogo di espansione di possibilità. Doveva essere un “non luogo” di amplificazione delle opportunità, di acquisizione e scelta della conoscenza altrui ma soprattutto di dazione e trasmissione della propria conoscenza. Doveva trasformarci tutti semplici fruitori a concorrenti nella produzione di…

Read more →

“La vita e’ una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita”.

18 luglio 2014 / 0 comments

La parabola di una vita, come per Forrest Gump, puo’ iniziare e finire innanzi ad una fermata di autobus. La livella del Principe De Curtis confermerebbe che l’epilogo ci rende tutti uguali. Cose che vivendo tendiamo a dimenticare dando importanza a quello che ci sta in mezzo, la qualita’ delle cose che ci capitano tra…

Read more →

Gli istinti e le bestialità peggiori nelle guerre.

17 luglio 2014 / 0 comments

Non vorrei fare il solito sproloquio. Semplicemente mi limito a constatare che le guerre, affondando in buona o cattiva fede nelle paure dei propri sodali, sono capaci di scatenare le bestialità e gli istinti peggiori degli esseri umani in una escalation potenzialmente senza fine. La cronaca di questi giorni è solo esemplificativa: non basta l’aereo civile abbattuto nel…

Read more →

Fiorello, “Edicola fiore” e quella naturale comicità che é in ciascuno di noi.

17 luglio 2014 / 3 comments

Sara’ che il periodo di ferie di cui sto fruendo mi aiuta, e non poco, ma con la dilatazione dei tempi si puo’ (per certi versi si deve) ridare respiro alle cose davvero importanti. Mi trovo a Rieti, il mio paese natale, e le conversazioni e i dialoghi con parenti e amici si sono fatti…

Read more →

La crisi Radicale e la necessità di uscire dal “canovaccio” interno attuale.

16 luglio 2014 / 8 comments

E’ qualche tempo che ci vado pensando. Me ne sono fatto una ragione anche se ho un pò pudore a scriverne. Mi limito a fare una descrizione, la quanto più oggettiva possibile, di quello che vedo e che sento, consapevole che la politica si nutre anche di una certa benevola dose di rappresentazione. Sono tuttora iscritto…

Read more →

Quello che tira in rete

16 luglio 2014 / 0 comments

Lo giuro sono come San Tommaso. Se non vedo, non credo. L’argomento e’ meno impegnativo di quello religioso, non ci sono dubbi,  ma ho voluto sperimentare lo stesso. Tutte le ricerche e le indagini sembrano parlare chiaro: in rete i maggiori click li hanno il porno e il sesso in tutte le sue sfaccettature e…

Read more →

E la novità è tutta qua ?

15 luglio 2014 / 2 comments

Non me ne vogliano gli internauati esperti di social, come d’altronde il sottoscritto, ma – al netto delle roboanti e continue twitterrate e dei ripetuti annunci, con tanto di presentazione power point, delle numerose riforme – dell’apparente novità renziana resta ben poco. L’appeal mediatico c’è e con quello si mantiene un clima sondaggistico favorevole tra i pur sempre meno numerosi…

Read more →

Assuefazione

15 luglio 2014 / 0 comments

La Treccani definisce l’assuefazione quel “fenomeno che si verifica nell’organismo per effetto della somministrazione continua di un farmaco (analgesici, tranquillanti, ecc.), per cui viene a diminuire, o addirittura ad annullarsi, la sua efficacia”. Ci si assuefà a tutte quelle cose che provocano una sana indignazione, una positiva reazione, un agitarsi per un cambiamento reale: l’essere umano…

Read more →

Qualcosa in più che il “cessate il fuoco”.

15 luglio 2014 / 5 comments

L’esperienza ci insegna che fermare la belligeranza, interrompere le ostilità non è sufficiente, a lungo andare, a sedare i sentimenti di odio, di inimicizia ma soprattutto di reciproca diffidenza. Quando facciamo cessare una lite violenta, occorre che qualcuno, qualche autorità o qualcheduno che abbia autorevolezza presso gli ex litiganti permanga nei pressi, dissuadendo la ripresa delle…

Read more →

Grignani e le giornate difficili.

14 luglio 2014 / 2 comments

Lungi da me il giudicare i comportamenti; spetterà ad altri. Passato alla ribalta, nelle ultime ore, non per l’ultima fatica musicale ma per le “difficoltà”, chiamiamole così, prodotte ai familiari e all’Arma dei Carabinieri a causa di una sua ubriachezza avrebbe fornito le sue scuse dalla propria pagina facebook. (link)  Le scuse, però, rischiano di essere più banali dell’assunzione…

Read more →

La polivalenza di un dato.

14 luglio 2014 / 1 comment

Troppo spesso siamo abituati a letture lineari. Sono letture facili, ci fanno schierare, pro o contro; ci fanno indignare. Sono utili a creare un clima. Molta informazione gioca su questo. Ci viene riferita una statistica, uno scarto percentuale e automaticamente ci viene proposta una conclusione, una cosiddetta evidenza. Molto spesso però l’evidenza non è legata da…

Read more →

Talento versus organizzazione: consigli per il mondo del calcio (e non solo)

13 luglio 2014 / 2 comments

Prima Pelè oggi Neymar passando per Ronaldo e Zico, prima Maradona e oggi Messi, da noi i vari Baggio, Totti e Del Piero hanno sempre animato un dibattito: per il successo è meglio avere dei talenti in squadra o prediligere l’organizzazione di quest’ultima, piegando l’estro e la fantasia al collettivo, agli schemi di gioco ? Da…

Read more →

Quanto le cronache giudiziare ignorano

12 luglio 2014 / 0 comments

Rimbomba a pranzo e a cena la notizia dei problemi giudiziari di Silvio Berlusconi: la richiesta di rinvio a giudizio a Bari per la vicenda Tarantini e la requisitoria del Procuratore per il processo cosiddetto “Ruby”. Canali in chiaro, a pagamento, via satellite o digitali, giornali e quotidiani on line ribattono da alcune ore questa…

Read more →

Notizie per l’estate di cui non si può star senza.

12 luglio 2014 / 0 comments

Circa il tormentone estivo per maschietti ho già parlato: il calciomercato, un vero e proprio genere letterario a se stante. (link) Ci sono poi dei must dell’estate, dei veri e propri temi che danno da scrivere e discutere giornali, riviste da ombrellone e da qualche anno, per la gioia dei tablet, anche i siti in rete. Ogni…

Read more →

Perchè sono favorevole all’immunità (e non all’impunità).

11 luglio 2014 / 1 comment

Che si sia perso da un po’ il lumicino della ragione democratica e qualche principio costituzionale di fondo è una cosa che comincia ad essere lampante anche ad un profano come il sottoscritto. Il dibattito di questi giorni sulle riforme istituzionali, per quello che riusciamo a comprendere e filtra da una tv sempre più opaca…

Read more →

Indicatori da crisi sociale

10 luglio 2014 / 0 comments

Certi indicatori non possono essere sottovalutati. Qui non è questione di spread, di mercato azionario o di rendimenti finanziari. E’ questione di abitudini degli italiani che già per cultura sono poco propensi al rischio. La spesa sanitaria ha avuto una flessione pari al – 5,7 %; il prezzo delle case è sceso negli ultimi anni del…

Read more →

Legge elettorale: 25 anni buttati.

10 luglio 2014 / 0 comments

Quei “favolosi” anni novanta. Non rimane quasi più nulla. Erano gli anni di “Mani Pulite”. Gli arresti per le tangenti e per il finanziamento illecito dei partiti facevano discutere, indignare, dividevano ma poi si cercava una sintesi. C’erano le demagogiche monetine a Craxi ma poi c’era anche il suo discorso alla Camera prima della dipartita a Tunisi….

Read more →

Sappiamo solo far parlare le bombe.

9 luglio 2014 / 0 comments

Bacchettone, forse.  Alla ricerca di collegamenti laddove non ve ne sono, anche. Mi si può accusare di tutto. Eppure di morti si tratta: in Abruzzo come tra quei piccoli lembi confinanti e che si intersecano, tra territori palestinesi e Israele. In Abruzzo la terra trema, come se fosse un terremoto, e  si muore per disattenzione, per mancanza…

Read more →