Tavecchio, “peggio dell’assassino di Kennedy” ? S’informi.

6 agosto 2014 - Old

Parlare di Tavecchio è come sparare sulla Croce Rossa. Ne ha detta, infatti, un’altra; che è stato trattato peggio dell’assassino di Kennedy. (link).  Sarebbe bastata, per il candidato alla guida FIGC,  una mini ricerca su internet per capire che quella che ha detto è l’ennesima “panzana”.

Lee Harvey Oswald, il presunto assassino di JFK, fu arrestato poche ore dopo l’attentato e ucciso due giorni dopo da Jack Ruby nella Centrale della polizia di Dallas, mentre, sotto scorta, stava per essere trasferito alla prigione della contea.

E allora se il buon Tavecchio si riferiva all’esito di un processo questo non c’è proprio stato, per evidente mancanza di tempo. Se invece con suo j’accuse si riferiva proprio all’esito sostanziale verrebbe da dire che bastava constatare di essere ancora in vita.

Io da par mio lo eleggerei: risate assicurate tutto l’anno e per tutti gli anni del mandato federale.

› tags: calcio / edicola / FIGC / Kennedy / Lee Harvey Oswald / risate / Tavecchio /